Home » NEWSLETTER » Sagra del tartufo bianco Cusercoli

Sagra del tartufo bianco Cusercoli

11 e 18 novembre 2018

Dopo Sant’Agata Feltria e Dovadola, tocca a Cusercoli, una frazione di Civitella di Romagna, situata nell’appennino versante forlivese, un borgo allo stesso tempo, bello, aggraziato e gentile, cimentarsi in una sagra dedicata  al tartufo bianco, questo gioiello della terra da sempre ambito dai ristoratori. Stiamo parlando del tartufo bianco pregiato di Romagna, che cresce rigoglioso nella vallata del fiume Bidente, proliferando ai massimi livelli nel mese di novembre.

In virtù di questo fatto, ecco che allora ogni anno nella seconda e terza domenica del mese, esattamente l’11 e il 18 novembre 2018, la Pro Loco organizza quello che viene considerato uno degli appuntamenti più importanti della stagione autunnale nella provincia di Forlì –  Cesena, cioè la sagra del tartufo bianco di Cusercoli.

La sagra stessa, assolve alla funzione di attrarre, alla stregua di una calamita, legioni di buongustai, intenditori e turisti, desiderosi di scoprire la qualità di questo tubero che cresce copioso nel sottosuolo dei boschi che circondano Cusercoli.

Il borgo medievale di Cusercoli sarà animato da tante bancarelle dedicate al tartufo, ci sarà anche un esposizione  di artigianato locale, bancarelle che venderanno i prodotti tipici della zona. Saranno organizzate delle conferenze, spettacoli musicali e laboratori . L’apice della manifestazione sarà raggiunto quando ci sarà la premiazione del tartufo più grosso.

Nella location del centro storico di Cusercoli, splendido borgo medievale della Romagna Toscana, saranno allestiti degli stand gastronomici dove si potranno degustare piatti a base di tartufo.

Patrizio Placuzzi

About Patrizio Placuzzi

Giornalista pubblicista di lunga data e cronista d'assalto, ha scritto su importanti testate locali, mettendo al servizio della sua penna l'amore per le sagre paesane e la sua Romagna.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*
= 5 + 3

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato su eventi e sagre in Romagna