Home » Sagre nella Romagna Toscana » Sagra delle castagne a Marradi

Sagra delle castagne a Marradi

Sagra delle castagne a Marradi 20178, 15, 22, 29 ottobre 2017

Marradi è un bellissimo borgo che si trova nel Mugello, in provincia di Firenze. Si può però considerare un paese romagnolo a tutti gli effetti, in quanto fa parte di quella fetta dell’appennino tosco-romagnolo denominata Romagna Toscana, che sotto i Medici di Firenze costituiva un’unica entità amministrativa.

Marradi è anche il paese natale del poeta Dino Campana, il poeta “ maledetto “.

A Marradi nelle domeniche 8, 15, 22, 29 ottobre 2017, a partire dalle ore 09.00 di mattina,  si terrà l’edizione 2017, della sagra delle castagne e del marron buono di Marradi.

Come sempre avviene in concomitanza della festa, saranno allestiti degli stands gastronomici che proporranno ai visitatori le tradizionali specialità gastronomiche derivate dal famoso frutto denominato “ Il marrone di Marradi “, quali i tortelli ai marroni, il castagnaccio, le marmellate di marroni, i marrons glaces,                                                                                                                                             i bruciati, altrimenti detti caldarroste.

Per le vie e le piazze del paese, saranno messi in vendita i classici prodotti del bosco e del sottobosco, oltre ad altri prodotti artigianali e commerciali di vario genere.

Non potrà mancare l’intrattenimento, le domeniche in cui si svolgerà la sagra, saranno animate da musicisti e da complessi musicali itineranti, che saranno presenti e si alterneranno nel corso delle 4 domeniche in cui si svolgerà l’evento.

Nella tarda mattinata ci sarà l’apertura del self service “ il riccio “, con degustazione di piatti tipici della cucina tradizionale marradese, come la polenta ai frutti porcini, carni al girarrosto sorrette da vini della regione e dolci a base di castagne.

Spettacoli vari di musica e di varietà, allieteranno i pomeriggi della sagra, si penserà anche ai bambini  e alle loro esigenze, ci sarà anche uno spettacolo di illusionismo.

In occasione della “ sagra delle castagne “, si potrà raggiungere Marradi con un treno a vapore, si percorrerà con un vecchio locomotore e veri vagoni d’epoca, la “ Faentina “, che unisce Faenza a Firenze, attraversando l’Appennino Tosco-Romagnolo.

Patrizio Placuzzi

About Patrizio Placuzzi

Giornalista pubblicista di lunga data e cronista d'assalto, ha scritto su importanti testate locali, mettendo al servizio della sua penna l'amore per le sagre paesane e la sua Romagna.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*
= 4 + 2