Home » Sagre nella Romagna Toscana » Marradi, sagra della castagna

Marradi, sagra della castagna

nelle domeniche di ottobre 6 -13 – 20 – 27 2019

Burdell, ragazzi, quant’è bella la Romagna Toscana, quella porzione del territorio dell’ appennino tosco romagnolo che sotto la Signoria dei Medici di Firenze era raggruppata in una unica unità amministrativa. !!!. Marradi, Palazzolo sul Senio, che si trovano attualmente da un punto di vista amministrativo in provincia di Firenze, si fondevano armoniosamente anche da un punto di vista culturale con i paesi dell’appennino tosco romagnolo situati nella provincia di Forlì e di Ravenna, che hanno nella città di Faenza un’importante punto di riferimento.

A Marradi nelle domeniche di ottobre 6 -13 – 20 – 27 si terrà la 56 ° esima edizione della sagra della castagna e del marron buono. Il marrone di Marradi è protetto dal marchio Igp.

La manifestazione viene considerata una delle sagre dedicate alle castagne e ai marroni tra le più importanti che si svolgono in Italia. Saranno allestiti degli stand gastronomici che proporranno le specialità locali come i tortelli ai marroni, il celebre castagnaccio, l’amata torta di marroni e i raffinati marrons glaces.

Castagne ma non solo, gli stand gastronomici prepareranno anche piatti della tradizione locale, come la polenta aai funghi porcini, carni arrosto, innaffiate, è proprio il caso di dirlo, da ottimo vino. Saranno allestite altresì bancarelle a carattere culinario, ci sarà anche l’esposizione di prodotti artigianali locali, anche a scopo di compravendità commerciale. Ci saranno anche, a scopo di intrattenimento, bande itineranti e musicanti di strada.

Non manca anche il lato culturale della manifestazione, infatti il centro Dino Campana accoglierà i visitatori nel museo di arte contemporanea “ Artisti per Dino Campana “. Lo scenario dove si svolgerà la sagra è rappresentato da uno sfondo naturale e paesaggistico che è d’obbligo, in un certo senso, definire meraviglioso.

Marradi si trova sulla linea ferroviaria Faenza  – Firenze, che passa attraverso l’appennino tosco – romagnolo.

Patrizio Placuzzi

About Patrizio Placuzzi

Giornalista pubblicista di lunga data e cronista d'assalto, ha scritto su importanti testate locali, mettendo al servizio della sua penna l'amore per le sagre paesane e la sua Romagna.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*
= 3 + 5

aaaa

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato su eventi e sagre in Romagna