Home » Sagre a Ravenna e provincia » Sagre a Faenza » Festa d’autunno a Pieve Cesato

Festa d’autunno a Pieve Cesato

dal 20 fino al 24 settembre 2018

Abbiamo abbondantemente parlato della vocazione alla convivialità e allo stare insieme, che è la caratteristica fondante del territorio faentino; ecco che allora la gastronomia non è altro che lo strumento per realizzare questo obiettivo. Quello che accadrà a Pieve Cesato, non è altro che la conferma della vocazione di un intero territorio.

A Pieve Cesato, un borgo rurale alle porte di Faenza, situato in provincia di Ravenna, dal 20 fino al 24 settembre 2018, si svolgerà la 27° edizione della festa d’autunno.

Sarà allestito un favoloso stand gastronomico, dove l’agnello rosolato in grandi spiedi e aromatizzato con spezie e aromi esclusivi rappresenta il fiore all’occhiello della manifestazione, che verrà organizzata dal Circolo Campagnolo. Non solo agnello, che comunque rimane il Re dello Stand, anche il resto, dai primi fino ai dolci, gli tengono degnamente “ bordone “. Insomma la festa d’autunno di Pieve Cesato, propone a chi parteciperà alla festa una gastronomia di alta qualità.

Allo scopo di consentire lo svolgimento della manifestazione in caso di maltempo, sono stati allestiti dei padiglioni muniti di riscaldamento,  che consentiranno alla festa di svolgersi al coperto, risolvendo così il problema del maltempo.

Il settore dell’intrattenimento viene particolarmente curato, sia da un punto di vista musicale e delle danze, ogni sera si alterneranno sul palco le più famose orchestre romagnole, sia per  quel che riguarda il Cabaret, infatti si esibirà anche l’esilarante comico Duillio Pizzocchi, molto conosciuto in Emilia – Romagna.

Il lunedì sera sarà dedicato alle donne, insomma sarà una “ serata rosa “, con le stelle al femminile della musica locale.

Ampio spazio verrà dato anche alle esigenze dei bambini, ci saranno attrazioni solo per loro.

Patrizio Placuzzi

About Patrizio Placuzzi

Giornalista pubblicista di lunga data e cronista d'assalto, ha scritto su importanti testate locali, mettendo al servizio della sua penna l'amore per le sagre paesane e la sua Romagna.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*
= 4 + 1

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato su eventi e sagre in Romagna